American Horror Story Hotel, la vera storia

by ANSiAPOP 10.569 views0

American Horror Story Hotel

Le raccapriccianti storie vere dietro American Horror Story Hotel

Pronti a farvela sotto? Vado:

L’inquietante Hotel Cortez della quinta serie di AHS, American Horror Story Hotel, ha un suo corrispettivo reale, realissimo, ed è servito da punto di partenza agli sceneggiatori, i quali hanno imbastito tutta la serie intorno all’edificio, facendone l’unica ambientazione nonché il filo conduttore di tutte le vicende dei protagonisti.

image

L’Hotel di Lady Gaga prende spunto dalla raggelante storia del Cecil Hotel (adesso rinominato Stay On Main), un albergo di Los Angeles costruito negli anni ’20, nelle cui stanze trovarono alloggio, per mesi, negli anni ’80, due sanguinari serial killer: Jack Unterweger, assassino seriale di prostitute, e Richard Ramirez, conosciuto con il nickname di Night Stalker e al cui carico sono imputati orribili crimini perpetrati con ferocia inimmaginabile usando machete, pistole e coltelli.

È, inoltre, l’ultimo posto dove fu vista viva Elizabeth Short, la famosa Black Dahlia, il cui cadavere fu trovato, sezionato in parti e ricomposto, in un terreno abbandonato nella zona sud di Los Angeles il 15 gennaio del 1947.

Ma l’episodio più inquietante in cui è coinvolto il Cecil Hotel è quello risalente al 2013, quando gli ospiti dell’albergo lamentarono poca pressione e uno strano sapore dell’acqua che sgorgava scura dai rubinetti. Un’ispezione dell’edificio portò al rinvenimento di un corpo in avanzato stato di decomposizione all’interno delle cisterne poste in cima all’edificio. Il corpo apparteneva a Elisa Lam, una studentessa canadese di origini cinesi, ospite dell’albergo e scomparsa dieci giorni prima.

L’autopsia del corpo non rivelò né traumi né assunzione di droghe. Il caso rimane tuttora irrisolto e il mistero si è infittito dopo che sono state recuperate le ultime immagini della ragazza viva, catturate dalle telecamere di sicurezza interne: la Lam appare nell’ascensore dell’albergo dove muove le mani senza un apparente motivo e preme freneticamente i pulsanti mentre esce ed entra stranamente dalla porta una decina di volte.

Il video è qua sotto, se avete il coraggio… Altro che Lady Gaga

Continuate la lettura e scoprite anche la storia vera che ha ispirato il Clown di American Horror Story Freak Show.

Creazione Siti WebSiti Web Roma